Stabio / Informazione Coleottero giapponese

Informazione Coleottero giapponese

Il Municipio ricorda che la Popillia japonica è un insetto inserito nella lista degli organismi di quarantena prioritari (compreso nell’allegato 1 dell’OSaIV-DEFR-DATEC; RS 916.201) per il quale vige l’obbligo di notifica e di lotta, come viene ribadito anche nella Decisione apparsa sul FU n°41. Questo è stato rinvenuto per la prima volta in Svizzera a metà giugno 2017, a Stabio-Gaggiolo. Gli adulti di questo insetto sono particolarmente voraci e le chiome di molte colture possono essere sistematicamente defogliate; le larve invece, trovandosi nel terreno, si nutrono di radici andando a indebolire ulteriormente la vegetazione. Per questo motivo è importante che la popolazione sia in grado di riconoscere l’insetto per poter contribuire a evitare la sua espansione.
Di recente è stata trovata una popolazione di oltre un migliaio di individui adulti presente su alcuni vigneti del Mendrisiotto. L’allerta deve quindi essere alta per evitare di diffondere ulteriormente questo dannoso coleottero.

Allegati:

- Decisione Sezione dell'agricoltura

- Coleottero giapponese – come comportarsi in caso di ritrovamento

- Misure per la lotta al coleottero giapponese

stabio
Dove io vivo